BIBLIOTECA MURALES

27

Giorno 15 marzo 2015, alle ore 17.00, presso i locali della ex scuola elementare di Torrecandele, è stata inaugurata la BIBLIOTECA MURALES a cura dell’Associazione Agorà. Grazie alla concessione in comodato d’uso gratuito di un locale da parte dell’amministrazione comunale guidata dal Sindaco dott. Carmelo Sottile, i ragazzi hanno realizzato inizialmente una grande biblioteca murales, ispirata alle opere di Keith Haring, che sono riusciti a completare grazie alla collaborazione di alcuni giovani artisti locali. Successivamente hanno dato vita al progetto “Dona un libro accendi la cultura“, in collaborazione con il blog letterario “La sala dei lettori inquieti” di Cecilia Attanasio, grazie al quale sono riusciti a raccogliere oltre 1500 libri tra privati e importanti case editrici. Data l’importanza e l’unicità dell’iniziativa, sono riusciti ad ottenere il patrocinio del Centro per il libro e la lettura, istituto autonomo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo d’Italia e di #ioleggoperchè, importante progetto nazionale di promozione del libro e della lettura, promossa dall’Associazione Italiana Editori. Attualmente sono gli unici in tutta la provincia di Messina ad aver18 aderito e contano di poter organizzare, anche con il sostegno dell’amministrazione comunale, diverse iniziative culturali di promozione della lettura rivolte ai giovani.

«Con l’apertura di questa biblioteca – dichiarano le responsabili del progetto Dorotea Attanasio e Cecilia Attanasio – vorremmo innanzitutto creare un luogo fisico dove programmare una serie di attività al fine di sensibilizzare, promuovere e diffondere la passione per la lettura tra i giovani e allo stesso tempo vorremmo offrire gratuitamente ai ragazzi l’opportunità di leggere i libri presenti nel nostro catalogo senza doverli necessariamente acquistare; ed infine – concludono le responsabili – vorremmo sensibilizzare la gente a non gettare via i vecchi libri perché se condivisi, possono rigenerare nuova cultura».

«Un doveroso ringraziamento da parte nostra – dichiara il presidente dell’Associazione Agorà Andrea Sturniolo – va al Sindaco dott. Carmelo Sottile per averci voluto concedere questi locali; un grazie alla Fondazione Mancuso Onlus per averci donato un computer ed una stampante fondamentali per la catalogazione dei testi; un grazie alle 70 case editrici e ai numerosi privati che ad oggi hanno aderito alla nostra iniziativa, rendendo possibile tutto questo; un grazie infine ai ragazzi dell’Associazione Agorà che hanno lavorato materialmente al progetto: Dorotea Attanasio e Cecilia Attanasio, che hanno curato i rapporti con le case editrici e la sistemazione dei testi nella biblioteca, Francesco De Marte e Carmelo Gentile, che si sono impegnati nella catalogazione e nella timbratura dei testi e Samuel Parrino che ci ha consigliato un ottimo programma per l’archiviazione dei testi».

Qui di seguito troverete tutte le informazioni utili per poter iscriversi e prendere in prestito i libri della nostra biblioteca murales.

REGOLAMENTO BIBLIOTECA MURALES Regolamento biblioteca

MODULO ISCRIZIONE BIBLIOTECA Modulo iscrizione biblioteca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...