ASSOCIAZIONE AGORA’ – Presentazione del romanzo “Frantumi di Basilio Petruzza”

Rate This

Giorno 28 Aprile 2012, alle ore 18,00, presso l’incantevole Sala dei Principi del Castello Gallego di Sant’Agata Militello, è stato presentato ufficialmente il primo romanzo del giovane Basilio Petruzza “FRANTUMI“, pubblicato dalla casa editrice Albatros. L’evento, promosso dalla locale Associazione Agorà, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Sant’Agata Militello, rientra tra le iniziative del “Maggio dei Libri 2012 – Leggere fa crescere“, campagna nazionale promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura come elemento chiave della crescita personale, culturale e civile e.

La presentazione del libro è stata intervallata da alcuni brani musicali eseguiti da giovani artisti locali William Manera (piano), Maria Sole Caldiero (voce) ed Alessandro Barbaro (sax), dalla lettura di alcuni capitoli del libro e da una “breve teatralizzazione” di un dialogo contenuto all’interno del romanzo a cura degli attori della locale compagnia teatrale Piccola Bottega dell’Arte (Silvano Luca e Stefania Vasi). Presenti alla manifestazione: il Sindaco di Sant’Agata Militello dott. Bruno Mancuso, il Sindaco di Acquedolci avv. Ciro Gallo, l’Assessore alla cultura Antonio Scurria, il consigliere comunale Domenico Barbuzza, la dirigente comunale dott.ssa Angelo Cappello, il Presidente dell’Acis Giuseppe Foti, il Presidente dell’Asl (Associazione Siciliana Leucemia) Cono Galipò e la giornalista del Giornale di Sicilia Cinzia Scaglione.

 Questo genere di iniziative culturali – dichiara il Presidente dell’Associazione AgoràAndrea Sturniolo – vogliono avere una duplice finalità: innanzitutto far conoscere i tanti giovani del comprensorio nebroideo, che con fatica e grazie alle loro doti personali ed artistiche, riescono a distinguersi positivamente diventando validi modelli da seguire e soprattutto per educare i giovani alla lettura, molto spesso anestetizzati dalle nuove tecnologie come giochi virtuali e social network, non potendo così conoscere il piacere ed il gusto della lettura di un buon libro”.

Un ringraziamento particolare va sicuramente ai ragazzi dell’Associazione Agorà e a tutti quegli altri giovani che hanno creduto in questo evento e si sono spesi attivamente nell’organizzazione di esso: Giuseppe Ingrassia (moderatore), Silvano Luca, Stefania Vasi e Stefania Oriti (lettori dei brani); William ManeraAlessandro Barbaro e Maria Sole Caldiero (artisti che hanno animato musicalmente l’evento); Marisol Santoro (assistente di scena); Francesco De Marte, Calogero Miceli e Alessio Trusso (addetti alle riprese);Chiara Sturniolo e Miriam Carini (addette alle fotografe); Dorotea Attanasio, Chiara Lazzara, Gaetano Cicirello, Danilo Siragusa, Eloisa Caiola, Cecilia Attanasio(responsabili della vendita dei libri); ed infine Calogero Galati, Francesco De LucaCarlo Caiola e Piersanti Parisi.

 ASSOCIAZIONE AGORA’

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...